Miglior dizionario giapponese on line

settembre 19th, 2013 by admin

Eccomi di nuovo per segnalarvi un valido dizionario on line giapponese-inglese, il migliore trovato finora: è RomajiDesu.com.

RomajiDesu contiene quattro sezioni:

  1. La sezione Dictionary, consente di immettere una parola in giapponese, romaji o inglese, e il dizionario fornisce la definizione appropriata con l’audio della pronuncia e alcune frasi d’esempio.
  2. La sezione Kanji lookup, consente di ricercare un kanji nei seguenti modi:
    • inserendo direttamente l’ideogramma
    • inserendo la sua lettura kun/on in hiragana e katakana
    • inserendo il significato in inglese
    • in base al livello del Japanese Language Proficiency Test (JLPT)
    • in base al Jouyou Grade (anno scolastico in cui viene insegnato)
    • in base al numero specifico di tratti che lo formano
  3. La sezione Romaji to Hiragana, permette la conversione di un vocabolo dalla forma romaji allo hiragana;
  4. La sezione Romaji to Katakana, permette la conversione di un vocabolo dalla forma romaji al katakana.

Entrambi i convertitori, cliccando sulla voce “Translate” nel riquadro in alto a destra, consentono di tradurre la parola o la frase in Inglese usando il traduttore Google.

Vi consiglio vivamente Romajidesu in alternativa all’altro dizionario giapponese on line, Jisho.org di cui ho già parlato in precedenza.

Hiragana-serie n

marzo 26th, 2013 by admin

In questa lezione, vi presento la serie n dello hiragaga.

Vocali in hiragana

ottobre 20th, 2012 by admin

Da oggi iniziamo le lezioni sul sillabario Hiragana, cioè quel sistema di scrittura giapponese usato per rappresentare  parole per le quali non vi sono kanji (ideogrammi cinesi) ovvero desinenze, suffissi, particelle e ausiliari.

Nella prima lezione, vi presento le vocali che in giapponese seguono quest’ordine: a, i, u, e, o.
Insieme alle immagini, trovate anche le indicazioni sull’ordine dei tratti da seguire per scriverle.

Scrivere in giapponese con l’IPhone

marzo 7th, 2012 by admin

Ora che Facebook e soprattutto Twitter sono diventati popolari anche in Giappone, chi vuole comunicare con gli amici nipponici, può farlo anche tramite IPhone. Infatti, grazie a questo incredibile smartphone è possibile scrivere messaggi in lingua giapponese.
Ecco i passi da seguire per ottenere questa funzione:

  • Impostazioni
  • Generali
  • Tastiera
  • Tastiere internazionali
  • Aggiungi nuova tastiera
  • Giapponese Romaji

A questo punto, aprendo il tuo social network preferito, troverai la tastiera con le lettere occidentali, con la alcune differenze rispetto ai tasti che conosciamo.
Infatti, a parte i tasti già noti  “spazio” tradotto con スペ-ス (spazio) ed “Invio” con 改行, troviamo il tasto 次候補 (lista successiva), che consente di scorrere i diversi caratteri da scegliere,e  確定 (conferma) con cui puoi selezionarne uno.
Quando si scrive una vocale o una consonante, sullo screen compaiono molteplici opzioni di scrittura giapponese: sillabe kana (hiragana o katakana) e svariati kanji che hanno la stessa pronuncia. Oltre a ciò, suggerimenti di parole che iniziano con tali sillabe.
Anche la punteggiatura è giapponese (punto, virgola, virgolette), così come gli emoticon, e il simbolo dello Yen al posto dell’Euro.

Dizionario giapponese-inglese on line

agosto 24th, 2011 by admin

Hai bisogno della traduzione di una parola giapponese? Ecco cosa fa per te: Denshi Jisho!
Denshi jisho in giapponese vuol dire dizionario elettronico, termine davvero appropriato per questo affidabile dizionario on line consultabile dal sito http://jisho.org.

Oltre a cercare una parola in kana e in kanji, è possibile trovare una serie di frasi che la contengono, grazie alla voce “Find sentences” .
Per trovarne il significato, la si può scrivere anche in romaji cioè in caratteri romani, poichè il sistema la converte automaticamente in kana.

Alla voce “Find kanji” sono visualizzati vari kanji che hanno la stessa lettura della parola inserita, dato che ad ogni suono corrispondono più kanji.
E’ anche possibile trovare un kanji dai suoi radicali (“Find kanji by radicals”), ovvero dal numero di tratti che lo compongono.

Alla voce “Words” si può cercare la traduzione di una parola dall’inglese al giapponese e viceversa.
Molto interessante è il forum presente sul sito, utile agli utenti registrati per porre domande sul Giappone ed il giapponese.

Scrivere testi in giapponese con il Mac

dicembre 16th, 2010 by admin

Ecco i passi da seguire per poter scrivere testi in lingua giapponese con il Mac:

  1. Vai in “Preferenze di sistema”
  2. Apri “Lingua e testo”
  3. Vai in “Sorgenti di imput”
  4. Spunta la voce “kotoeri” e i suoi metodi di imput hiragana, katakana, romaji.
  5. Spunta “Mostra menu tastiera nella barra dei menu”

Fatto questo, sulla barra principale delle applicazioni, compare il menu della tastiera con l’icona di una bandiera da cui è possibile scegliere fra i tre metodi di imput.

Vediamo che succede quando scriviamo con i caratteri hiragana.
Sul nostro documento compaiono i caratteri digitati e quando premiamo la space bar ci viene mostrata la lista di kanji che hanno la stessa lettura e noi possiamo scegliere il singolo kanji o la parola composta da più kanji semplicemente cliccandovi sopra.
Anche le frecce presenti sulla tastiera consentono di visualizzare le varie opzioni di kanji. Read More »

Parole giapponesi entrate nell’italiano

dicembre 28th, 2009 by admin

Nella nostra lingua nel corso degli anni sono state introdotte svariate parole giapponesi, ma molto probabilmente chi non ha dimestichezza con il giapponese non ne conosce il vero significato.
Dunque, ho pensato di elencare una serie di parole entrate a far parte dell’ italiano con la rispettiva traduzione.

  • Sudoku: 数独, sūdoku, vuol dire “numeri solitari”
  • Karate: 空手, si compone delle parole kara (空)= vuoto e te (手)= mano, per indicare il fatto che questa arte marziale di autodifesa non fa necessariamente uso di armi.
  • Geisha: 芸者, si compone delle parole gei (芸)= arte, e sha (者)= persona, quindi significa “artista”
  • Tsunami: 津波, significa letteralmente “onda del porto” perchè composto da tsu(津)= porto e nami(波)= onda
  • Kamikaze: 神風, si compone delle parole kami (神)= divinità e kaze(風)=vento, perciò si traduce “vento divino”.
  • Read More »

Traduzione di nomi italiani in giapponese

aprile 28th, 2009 by admin

In questo articolo inizio a stilare una lista di nomi italiani tradotti in giapponese.
Lascia il tuo nome nei commenti, per averlo inserito in questa lista.
Vi ricordo che per un approfondimento sul modo di scrivere nomi in giapponese, è possibile consultare il mio precedente articolo dal titolo “Come scrivere un nome in giapponese“.
Read More »

Come scrivere un nome in giapponese

aprile 23rd, 2009 by admin

Per scrivere un nome proprio italiano (come di qualsiasi altra lingua straniera) in giapponese si usa il sillabario katakana.

Poiché alcuni suoni italiani non esistono in giapponese, è necessario “adattarli” il più possibile seguendo delle regole di scrittura.

1.      Per raddoppiare una consonante si inserisce, davanti alla sillaba da raddoppiare, il segno TSU ッ rimpicciolito: Rocco ロッコ
Quando invece la sillaba da raddoppiare inizia con una N non si usa lo TSU ma il segno N: Anna アンナ

Read More »

Scrivere in giapponese con il PC

ottobre 16th, 2008 by admin

Per scrivere in giapponese con il PC, bisogna installare l’Imput Method Editor (IME) giapponese di Windows.

1. Aprire Pannello di controllo
2. Cliccare sull’icona Opzioni internazionali e della lingua
3. Selezionare la scheda Lingue
4. Cliccare sul pulsante Dettagli
5. Cliccare sul pulsante Aggiungi
6. Selezionare Giapponese nella finestra a scorrimento Lingua di input
7. Spuntare Layout di tastiera/Metodo di imput (IME)
8. Cliccare sul pulsante OK
9. Cliccare sul pulsante Applica
10. Cliccare sul pulsante Barra della lingua
11. Spuntare le seguenti opzioni:

  • Visualizza barra della lingua sul desktop
  • Visualizza icone aggiuntive sulla barra delle applicazioni
  • Visualizza etichetta di testo sulla barra della lingua

12. Cliccare sul pulsante OK

A questo punto, sulla barra delle applicazioni del desktop apparirà una piccola icona e cliccandovi sopra si potrà cambiare l’editing della tastiera da Italiano (IT) a Giapponese (JP).