In questa lezione vi presento la serie t dello Hiragana.

Noterete che la pronucia delle sillabe è la stessa dell’italiano fatta eccezione per la combinazione t+i che si legge “chi” (affricata, come l’italiano “c” di ciao) e la combinazione t+u che si legge “tsu” (pronunciata come la doppia “z” di pazzo).

If you're new here, you may want to subscribe to my RSS feed. Thanks for visiting!