In questa terza lezione vi presento la serie s dello Hiragana.

Noterete che la pronucia delle sillabe è la stessa dell’italiano fatta eccezione per la combinazione s+i che si legge “shi” corrispondente alla pronuncia “sci”.